Esplorare il piacere saffico

In una relazione lesbica, come in ogni altra, il piacere si ottiene in due. È tutto un gioco di parti e stimoli, ma non esiste una vera regola a cui attenersi. Si può sperimentare tutto, oppure scegliere una sola pratica, l’importante è essere coscienti e informate.

Provare nuove cose con la tua partner abituale, oppure con un’avventura di una sera conosciuta online, è molto stimolante. Scoprirai aspetti del tuo corpo e del piacere che non conoscevi e magari vorrai approfondirli e provarli anche con altre ragazze. Vediamo che cosa ci riserva il mondo lesbo del piacere.

Seduzione e giochi

Tutto parte dalla fantasia e dalla mente. Giocare alla seduzione saffica è eccitante e ha risvolti inattesi che non vanno trascurati. Il tuo look dice tanto di te. Potresti essere la classica butch, oppure una femme. Non è detto però che ti si possa inquadrare in una categoria e poi l’aspetto non è tutto. A volte ci si ingabbia in figure e personaggi, perdendo l’occasione di vivere serenamente le nostre passioni.

Prova ad esplorare un ruolo con la tua ragazza. Gioca la carta della dolcezza, con piccoli tocchi di lingua oppure della punta delle dita. Nessuna si aspetterebbe che una camionista in camicia a quadri possa essere così leggera. Come femme, che poi alla fine significa makeup, smalto e lingerie elegante, potresti rivelarti una padrona severa e dominate così come una cucciola in cerca di coccole.

Potresti esplorare il BDSM e il fetish. Non solo quello classico con fruste catene e corsetti di pelle nera, anche se un tacco 15 e l’obbligo di venerarti ha il suo perchè. Online si trova di tutto, dagli stivaloni con le borchie, fino alle tutine attillatissime in latex.

Il pastel fetish, invece, è quello di derivazione manga ed è amatissimo, specie dalle più giovani che traggono tanta ispirazione dal mondo dei fumetti che sono sempre molto ammiccanti nella definizione delle figure femminili. Costumi cosplay e pigiamoni di peluche possono essere molto più sexy di qualsiasi trina ricamata.

Toys e sesso estremo

Una volta sedotta è il momento di passare alla pratica. Avrai forse qualche toy in un cassetto. È il momento di usarli. Suggerisci con malizia, magari proponendo la scelta fra quello piccolino e quello gigante, solo per tirare fuori poi la misura intermedia, se va male.

Non ti limitare al solo clitoride. Il suo corpo è sensibile come il tuo. Usa i vibratori di design per stimolare le parti profonde della vagina. Sfrutta il colpo di reni e lo strapon per toglierle il respiro e farla tua, giocando al maschiaccio.

Procurati un po’ di lubrificante e magari senti se le va di farsi allargare un po’ il buchetto, o almeno di farsi massaggiare. Lo stimolo arriverà direttamente anche al clitoride, facendo salire la passione e la voglia.

Se siete d’accordo, potete anche provare un po’ di penetrazioni più profonde, ma con cautela e senza esagerare, per non rischiare lesioni che possono anche essere gravi. Se le cose sono fatte per bene, invece, il godimento invece è assoluto.

Vi serviranno lubrificanti ed un po’ di toys per il riscaldamento, anche se già con le dita si ottengono ottimi risultati. Basta non fare le cose di fretta ed assaporare ogni momento e dettaglio unico dell’esperienza.

Con un po’ di cordino ed un paio di candele di cera d’api, oppure di soia potrete sperimentare insieme il BDSM un po’ meno soft. Giocate alla mistress e alla schiavetta sottomessa e vogliosa, ma se volete, potete in ogni momento ribaltare i ruoli e cambiare tutto.

Potrete anche usare le mollette prese in lavanderia, ma se volete davvero fare le cose per bene, online si trovano tantissimi accessori davvero eccitanti per questo mondo, tutti da provare per esplorare il piacere.

L’importante è che tutto avvenga nel rispetto e soprattutto imparerete a conoscere il vostro corpo e che cosa vi regala davvero piacere, al di fuori delle convenzioni di genere e di ruolo.

La sessualità ha tantissime sfumature, tutte degne di essere esplorate ed approfondite per capire voi stesse e le vostre compagne. È un’occasione da non perdere assolutamente e davvero facile da esplorare in tutti i suoi aspetti.